El bandito Skin 2018 Testalonga El Bandito

Altre caratteristiche

Da uve diraspate in fermentatori aperti da 1500 lt, 8 giorni sulle bucce senza inoculo di lieviti e malolattica svolta. Un naso avvincente di fiori secchi, erbe aromatiche, agrumi e drupacee per accompagnare una certa vinosità. Grande concentrazione di frutta, acidità brillante e una buona presa sul palato. Sorso scorrevole e leggiadro, finale lungo e saporito.


Testalonga è una realtà vitivinicola fondata nel 2008 da Craig e Carla Hawkins sulle montagne dello Swartland, in Sudafrica. Il nome Testalonga è un omaggio al soprannome di un vecchio e caro amico italiano, dal quale Craig imparò a fare il vino

La cantina Testalonga ha deciso di abbracciare una filosofia artigianale, in controcorrente rispetto alle realtà vinicole del territorio, basata sui principi di sostenibilità e naturalità. Oggi la fama delle bottiglie di Craig e Carla è in crescita esponenziale e sta riscuotendo grande approvazione in giro per il mondo, basti pensare che i suoi vini vengono esportati in oltre 29 paesi poichè considerati tra i più autentici e culturali ritratti di un territorio ancora poco conosciuto, ma dall’immenso potenziale vitivinicolo, il Sud-Africa.

La tenuta Testalonga ospita varietà locali come Herselevu, Pinotage e Tinta Amarela, e altre uve più diffuse come lo Chenin Blanc in primis, seguito da Syrah, Grenache, Cinsault, Muscat e Colombard.  Se in vigna l’approccio è totalmente volto al rispetto della terra per preservarne la vitalità, con assenza totale di prodotti chimici (insetticidi e pesticidi), in cantina la filosofia rimane la stessa, ovvero non interventismo con fermentazioni spontanee e assenza di processivi invasivi. Maturati in legno o affinati in acciaio, le espressioni di questa cantina sono tra le più emozionanti opere di tutto il patrimonio sudafricano.


Caratteristiche

  • Nome del vino: El Bandito Skin

  • Annata: 2018

  • Provenienza: Sudafrica

  • Vitigni: Chenin blanc 100%

  • Suolo: Ardesia e sabbia

  • Età media del vigneto: 50 anni

  • Vinificazione e affinamento: Da uve diraspate in fermentatori aperti da 1500 lt, 8 giorni sulle bucce senza inoculo di lieviti e malolattica svolta

  • Grado alcolico: 10,5%

  • Formato: 75 cl