Champagne Ambonnay Brut Reserve Grand Cru André Beaufort

Altre caratteristiche

Lo champagne Brut Reserve Ambonnay nasce nell'omonimo grand cru della Montagne de Reims e si esprime in un'affascinante complessità in cui si possono riconoscere note di agrumi e frutta candita. L'assaggio è fresco, nitido e molto minerale, con lunghe note fruttate in chiusura. Il Grand Cru Ambonnay Brut Reserve è ottenuto da un uvaggio costituito in prevalenza da Pinot Nero e da un piccolo saldo di Chardonnay. Le vigne crescono rigorosamente senza l'ausilio di sostanze chimiche o di sintesi e vengono vendemmiate manualmente. In cantina, dopo la pressatura delle uve avviene la fermentazione alcolica spontanea in contenitori d'acciaio con svolgimento della malolattica. Affinamento 24 mesi sui lieviti.


André Beaufort, proprietario di 6,5 ettari di vigneto divisi tra i Grand Cru di Polisy nell'Aube e Ambonnay e di una splendida cantina situata ad Ambonnay, si distingue tra tutti i produttori di Champagne per una conduzione rigorosamente biodinamica e per metodi di coltivazione e di produzione personali e originali, frutto di inesauste sperimentazioni. Tutto ebbe inizio nel 1969, quando André, dopo una reazione allergica ai prodotti di sintesi usati nella viticoltura, avviò una produzione basata sull'agricoltura biologica. La conversione al biologico sfociò ben presto in una gestione sperimentale basata sull'omeopatia e sull'aromaterapia: utilizzo di oli essenziali, diluizioni di piante e miscele create appositamente per ridurre al minimo l'uso di rame e zolfo (previsto nella conduzione biologica).

Il lavoro in cantina Beaufort è la coerente prosecuzione di questa filosofia tutta basata su metodi artigianali e naturali, i vini prodotti sono espressione di uno stile unico e inconfondibile, frutto di tecniche agricole e di vinificazione assolutamente non convenzionali. Si tratta di Champagne particolarissimi, lontani dalle mode e non allineati ai prodotti commerciali più in voga. Le bottiglie che portano la firma di Beaufort, dopo essersi guadagnate la stima e l'approvazione dei degustatori di tutto il mondo, conservano la grande capacità di stupire e di regalare quelle sensazioni nuove e originali che gli amanti dello Champagne non possono lasciarsi scappare.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Ambonnay brut reserve grand cru

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Provenienza: Francia-Champagne

  • Vitigni: Pinot nero e Chardonnay

  • Suolo: Argilloso

  • Estensione e tipo d’impianto: 6,5 ha

  • Vinificazione e affinamento: Fermentazione spontanea in contenitori di acciaio, malolattica svolta. Affinamento almeno 24 mesi sui lieviti

  • Grado alcolico: 12%

  • Formato: 75 cl