Verdicchio Magnum Gli Eremi 2018 La Distesa

Altre caratteristiche

Gli Eremi di La Distesa è un vino bianco potente ed elegante prodotto con uve di Verdicchio in purezza. Le uve provengono da una sola vigna situata in contrada San Michele, nel comune di Cupramontana. Si tratta di un territorio eccezionale per la coltivazione della vite: una conca naturale lo protegge dai venti più freddi e l’esposizione a mezzogiorno ne alza le temperature diurne. Il terreno è argilloso, sub-alcalino, fortemente calcareo.

La vigna, di circa trent'anni, è condotta secondo il sistema guyot. Si lasciano poche gemme per ottenere una resa per ettaro di circa 50 quintali (circa 35 Hl). La coltivazione secondo un rigido metodo biologico garantisce la massima espressione del terroir, esaltando la mineralità e la sapidità del vino. Il vino proviene da una selezione di sole uve Verdicchio vendemmiate in cassette in tre successivi passaggi.
La fermentazione e l'affinamento avvengono in botti di rovere di media caratura (550, 750, 1000 lt.) per circa un anno. La pressatura soffice esalta i profumi primari di fieno, salvia, menta che evolvono verso sentori di pesca bianca, mandarino, albicocca e, infine, di nocciola. La permanenza a contatto con lieviti nobili per un anno rende il vino morbido, pieno, persistente. La potenza alcolica viene equilibrata da una buona acidità che ne garantisce freschezza e pulizia.
Si tratta di un vino che evolve molto bene in bottiglia, raggiungendo il suo apice a tre/quattro anni dalla vendemmia.  


La Distesa è una comunità rurale che si estende su due poderi siti a Cupramontana in provincia di Ancona, nell’entroterra marchigiano. L’azienda guidata da Corrado Dottori è gestita da un team di vignaioli giovani e appassionati. Il loro intento è quello di produrre vini di alta qualità con grande attenzione rivolta al rispetto della natura e della salute dell’uomo. Le vigne sono condotte secondo i dettami dell’agricoltura biologica certificata, perché i vini rispecchino alla perfezione l’andamento delle stagioni, la natura del territorio, del clima, del suolo, senza distorsioni.

Vini autentici, nati da terreni trattati quasi esclusivamente con sostanze naturali e frutto di un processo produttivo artigianale.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Gli Eremi

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Marche i.g.t.

  • Provenienza: Italia-Marche

  • Vitigni: Verdicchio 100%

  • Suolo: Argilloso, sub-alcalino, fortemente calcareo.

  • Età media del vigneto: 30 anni

  • Estensione e tipo d’impianto: Guyot

  • Vinificazione e affinamento: La fermentazione e l'affinamento avvengono in botti di rovere di media caratura (550, 750, 1000 lt.) per circa un anno. Permanenza a contatto con lieviti nobili per un anno.

  • Grado alcolico: 13,5%

  • Formato: 1,5 lt

  • Bottiglie prodotte: 2500