Trebbiano d'Abruzzo 2015 Emidio Pepe

Altre caratteristiche

Il Trebbiano, così come il Montepulciano, è un vitigno antico e autoctono del centro Italia. È un vino elegante e raffinato con grandi capacità d’invecchiamento. La sua bella acidità unita all’equilibrio aromatico fanno di lui un vino fine ma complesso al tempo stesso. La vicinanza al Gran Sasso garantisce delle belle escursioni termiche che favoriscono lo sviluppo dei profumi e la vicinanza al mar Adriatico influenza favorevolmente l’uva, donando sempre un forte tono minerale ed una bella sapidità.


La cantina Pepe nasce alla fine dell’Ottocento, quando Emidio Pepe, nonno dell’attuale proprietario, trovò nelle colline di Torano l'habitat ideale per i due principali vitigni abruzzesi: il Trebbiano e il Montepulciano. Vent’anni dopo toccò al nipote Emidio ereditare la terra e le conoscenze per elevare la qualità dei prodotti.

Dal 1964 la cantina Pepe è divenuta simbolo di espressione territoriale e longevità, grazie all’instancabile attività di Emidio e di sua moglie Rosa. Oggi la cantina Pepe è gradualmente passata dal metodo biologico a quello biodinamico: Emidio, grazie a 50 anni di vendemmia alle spalle, ha saputo regolare in maniera perfetta nutrimento delle piante, lavorazione del terreno, potatura e vegetazione delle viti, limitando ogni tipo d’intervento in vigna ed in cantina.

I 15 ettari di proprietà di Emidio Pepe si trovano in un panorama mozzafiato, con il mare a pochi chilometri ed il Gran Sasso alle spalle, con terreni argillosi e calcarei ed un microclima ventilato e con buone escursioni termiche. Sia in vigna che in cantina si utilizzano solo prodotti naturali come cristalli di rame, zolfo di miniera e preparati biodinamici. Questa è la filosofia che la famiglia Pepe applica passo passo nel processo che conduce alla produzione del suo vino, sempre vinificato in cemento con affinamenti senza uso di botti di legno in cantina.

Emidio Pepe è una grande cantina familiare che negli anni ha saputo mantenere costante una qualità produttiva assolutamente ineccepibile, riuscendo in ogni annata a rappresentare il terroir e il fascino dell'Abruzzo in ogni sua bottiglia perchè, come ripete spesso Emidio, "la casa del vino è la bottiglia".


Caratteristiche

  • Nome del vino: Trebbiano d'Abruzzo

  • Annata: 2015

  • Denominazione: Trebbiano d'Abruzzo doc

  • Provenienza: Italia-Abruzzo

  • Vitigni: Trebbiano

  • Suolo: Argilloso e calcareo

  • Estensione e tipo d’impianto: 15 ettari

  • Vinificazione e affinamento: Affinamento in cemento

  • Grado alcolico: 13,5%

  • Formato: 75 cl