Hermitage 2017 Renè-Jean DARD & Francois RIBO

Altre caratteristiche

Questo Hermitage Rouge nasce da uve Syrah coltivate nei vigneti di proprietà situati a Tain l'Hermitage e condotti in regime di agricoltura biodinamica. In cantina i grappoli sono diraspati al 90%, la restante parte non diraspata favorirà una fermentazione spontanea senza lieviti selezionati; le macerazioni durano 20 giorni e l'affinamento è svolto in botti da 500 litri per oltre un'anno e mezzo.


Una grande coppia quella formata da Renè-Jean Dard e Francois Ribo che iniziano la loro avventura insieme, nel mondo del vino nei primi anni ottanta. I due colleghi cominciano con un piccolo appezzamento di terreno (appena un ettaro) nel paese di Mercurol, mettendo in pratica da subito idee oggi attuali ma, al tempo, assolutamente d'avanguardia. Nel 1984 esce la loro prima vendemmia. I vini vengono da subito prodotti con fermentazioni spontanee, quasi assente aggiunta di solforosa, nessun controllo delle temperature, in vigna solo rame e zolfo. L'obbiettivo che oggi continua ad essere perseguito è quello di esaltare il terroir con vini di facile beva, eleganti raffinati e dotati di grande freschezza.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Hermitage

  • Annata: 2017

  • Denominazione: AOC Hermitage

  • Provenienza: Francia-Valle del Rodano

  • Vitigni: Syrah 100%

  • Vinificazione e affinamento: In cantina i grappoli sono diraspati al 90%, la restante parte non diraspata favorirà una fermentazione spontanea senza lieviti selezionati; le macerazioni durano 20 giorni. In botti da 500 litri per 12 mesi.

  • Grado alcolico: 13,5%

  • Formato: 75 cl