Dolcetto d'Alba 2019 Réva

Altre caratteristiche

Il Dolcetto d'Alba targato Réva emana profumi freschi ed intriganti, di mandorla e ciliegia rossa, pepe e lavanda, in bocca presenta un grande bilanciamento tra acidità e tannino, che lo rende un vino inconfondibile, dalla grande piacevolezza di beva. È un Dolcetto che nasce dopo un affinamento in acciaio di 9 mesi: sposatelo agli agnolotti al sugo d’arrosto e lo troverete semplicemente meraviglioso.


È dall’incontro tra tradizione e innovazione che nel 2013 nasce Réva, una nuova realtà nel cuore delle Langhe del Barolo con sede nella tenuta di San Sebastiano a Monforte d’Alba. Un’attenta cura del vigneto, il rispetto delle caratteristiche di ciascun vitigno, l’utilizzo di moderne tecnologie e la scelta di vinificazioni tradizionali esprimono l’identità di Réva, che ha tra i suoi obiettivi primari la valorizzazione delle varietà tipiche del territorio: Dolcetto, Barbera, Nebbiolo. Tutta la produzione si concentra nella direzione di una viticoltura sostenibile e biologica, minimizzando l’impatto di tutte le pratiche agricole ed enologiche messe in atto. Réva dedica grande cura alla gestione nel verde e utilizza solo prodotti bio certificati e concimi organici.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Dolcetto d'Alba

  • Annata: 2019

  • Denominazione: Dolcetto d'Alba

  • Provenienza: Italia-Piemonte

  • Vitigni: Dolcetto

  • Vinificazione e affinamento: Vinificazione e affinamento in acciaio

  • Grado alcolico: 13%

  • Formato: 75cl