Cotes du Rhone Chat Fou 2019 Eric Texier

Altre caratteristiche

Il "Chat Fou" di Eric Texier è un rosso che nasce da diversi vitigni allevati su suoli granitici: Grenache, Cinsault e Clairette. L'uva viene diraspata e in parte pigiata, la fermentazione avviene in cemento con 8 giorni di macerazione, l'affinamento prosegue sempre in cemento. E' un vino vivace e succoso, fresco e conviviale. 


Eric Texier è un vignaiolo autodidatta che ha saputo imporsi come uno dei punti di riferimento della Valle del Rodano. Guidato solo dalla passione, senza tradizioni familiari e con una laurea da ingegnere, Eric girò tutta la Francia studiando e osservando il lavoro dei vignaioli, soffermandosi in particolar modo in Borgogna presso Jean-Marie Guffens. Al termine del suo apprendistato Eric acquistò un piccolo vigneto nella Côtes-du-Rhône settentionale riscuotendo grande successo per i suoi vini molto tradizionali ed espressivi ma mai estremi.

 Oggi Eric Texier può vantare una serie di vigneti sparsi tra il Maconnais, in Borgogna, la Côte-Rôtie e Condrieu, nella Valle del Rodano settentrionale, e in alcuni villaggi nella Côte-du-Rhône meridionale.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Cotes du Rhone Chat Fou

  • Annata: 2019

  • Denominazione: Cotes du Rhone AOC

  • Provenienza: Francia-Valle del Rodano

  • Vitigni: Grenache 80%, Cinsault e Clairette 20%

  • Suolo: Granito

  • Vinificazione e affinamento: Fermentazione spontanea per in vasche di cemento. Nessuna chiarifica e filtrazione. Affinamento in cemento.

  • Grado alcolico: 12,5%

  • Formato: 75 cl