Champagne Largillier brut blanc des noirs 2018 Coessens

Altre caratteristiche

Lo Champagne Brut Blanc de Noirs Largillier di J. Coessens è un pinot noir in purezza di grande personalità che esprime al meglio il carattere del territorio della Cote de Bar, l’area più meridionale della regione della Champagne. Siamo nell'area più vocata alla coltivazione del pinot noir.

Si tratta di uno Champagne che nasce da viti di oltre 30 anni, tagliente, fresco e minerale. È una bottiglia di grande carattere, dalla vocazione decisamente gastronomica. Il naso esprime note agrumate, aromi fruttati, crosta di pane, sfumature floreali e sentori iodati. Al palato ha una buona struttura, con un sorso lungo e intenso, che s’allunga verticale verso una chiusura fresca e sapida.

 


Nel 2006 Jerome ha deciso di dare nuovo impulso alla tradizione familiare, creando una sua Maison. La sua tenuta si trova nei pressi di Ville-sur-Arce ed è costituita da un ettaro e mezzo di vigna piantata solo a pinot noir. I pregiati suoli di calcare e argilla regalano uve particolarmente ricche di aromi e permettono di realizzare Champagne che coniugano eleganza e potenza. Una grande attenzione alla gestione agronomica della vigna e un lavoro in cantina ancora di stampo artigianale, permettono di ottenere etichette uniche, capaci di trasmettere il volto autentico del territorio della Cote de Bar.


Caratteristiche

  • Nome del vino: Largillier

  • Annata: 2018

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Provenienza: Francia-Champagne

  • Vitigni: Pinot noir 100%

  • Suolo: Marne calcaree e argilla

  • Età media del vigneto: 30 anni

  • Vinificazione e affinamento: Al termine della fermentazione, i vins clairs maturano alcuni mesi prima di procedere all’assemblaggio finale, a cui segue la rifermentazione in bottiglia secondo il metodo Champenoise, con un affinamento sui lieviti di almeno 36 mesi.

  • Grado alcolico: 12%

  • Formato: 75 cl

  • Bottiglie prodotte: 10000