Champagne L'Ouverture Frederic Savart Magnum

Altre caratteristiche

Lo champagne  premier cru L'Ouverture è un blanc de noirs che rappresenta il biglietto da visita di Frederic Savart. L'Ouverture nasce da un vino base vinificato parzialmente in rovere e per il quale Savart ha deciso di svolgere parzialmente la malolattica in modo da mantenere una buona tensione e al contempo controllare la sua irruente acidità. 
L'Overture è un blanc de noirs fruttato ed elegante che interpreta lo stile contemporaneo del produttore. Al palato esprime una grande complessità, il sorso è teso e l'incredibile trama gessosa regala una freschezza incredibile.

Dosaggio 4gr/lt

Sboccatura: Maggio 2022


Frédéric Savart, talento e tecnica, rappresenta un nuovo modello di vignéron perfettamente inserito in quella sorta di nouvelle vague dei produttori di Champagne: nuove idee, nuove modalità, nuovi stili.
La lettura del passato è vista come bagaglio per il presente e come punto di partenza per esprimere appieno la propria personalità e le proprie ambizioni in una chiave moderna.

I suoi vigneti si trovano principalmente ad Ecueil, un premier cru della Montagne de Reims. La sua filosofia è molto semplice: "il miglior vino si fa con le migliori uve". Così, il lavoro della vigna e la vinificazione sono svolti nel rispetto del terroir e delle uve. Gli Champagne di Savart si contraddistinguono per essere sempre qualitativamente alti e per regalare ad ogni sorso una bella espressione di quello che è la regione dello Champagne.


Caratteristiche

  • Nome del vino: L'Ouverture

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Provenienza: Francia-Champagne

  • Vitigni: Pinot noir 100%

  • Suolo: Gessoso

  • Vinificazione e affinamento: Fermentazione in acciaio e in parte in rovere. Malolattica svolta parzialmente e seconda rifermentazione in bottiglia Affinamento; in bottiglia per almeno 24 mesi sui lieviti

  • Grado alcolico: 12%

  • Formato: 1,5 lt