Saremo chiusi per ferie dal 12 al 19 maggio compreso. Le spedizioni dei vostri ordini riprenderanno il 23 maggio

Champagne Grand Cru Extra Brut Blanc de Blancs V.O. Jacques Selosse

Altre caratteristiche

Come il Brut Initial, è un vino composto da tre annate diverse, ma a differenza di quest'ultimo, l'Extra Brut beneficia di un invecchiamento sui lieviti di almeno 4 anni e di 3 spostamenti in cantina. Al momento del dégorgement non viene aggiunto alcun dosaggio; l'inevitabile, leggera perdita di vino, provocata dall'operazione di sboccatura, viene compensata procedendo ad un rabbocco con champagne della medesima qualità.

Sboccatura 11/05/2021


Quando si parla di Jacques Selosse, si parla di un vero e proprio mito dello Champagne, un vigneron che ha saputo dare una svolta qualitativa alla produzione della bollicina più famosa al mondo. La proprietà include 7 ettari, tra cui vigne di Chardonnay nei Grand Cru di Avize, Cramant e Oger e di Pinot Noir in quelli di Ambonnay e Ay. Le vigne sono coltivate in modo naturale, le rese sono basse, mentre in cantina le fermentazioni prendono il via con lieviti indigeni e tutte le lavorazioni successive sono fatte a mano. Il frutto di tutto ciò sono Champagne tra i più ricercati dagli appassionati, grandi interpretazioni con uno stile unico e indimenticabile.   


Caratteristiche

  • Nome del vino: V.O.

  • Denominazione: Champagne AOC

  • Provenienza: Francia-Champagne

  • Vitigni: Chardonnay 100%

  • Suolo: Argilla e gesso

  • Vinificazione e affinamento: Fermentazione separata delle uve delle diverse parcelle, in barrique di rovere e con i soli lieviti indigeni. Sosta sui lieviti per circa 4 anni, dosaggio minimo.

  • Grado alcolico: 12%

  • Formato: 75 cl

  • Bottiglie prodotte: 3600